Recensione: “Black Rose (The Darkest Night Vol. 1)” di Sagara Lux

Dreams

Ho letto e recensito per voi il romanzo di Sagara Lux

” Black Rose “

 

 

Autore : Sagara Lux

Data Pubblicazione : 23 Luglio 2017

Edito : Self

Genere : Dark / Romance

“Mai desiderare quel che potrebbe distruggerti.”

Lilian Leroy non ha mai desiderato di svegliarsi in una stanza non sua, in compagnia di un uomo completamente nudo che non ricorda nemmeno di avere incontrato. Non ha mai desiderato di finire coinvolta nei giochi di potere che legano suo padre a un misterioso uomo venuto dalla Russia.
Ma ha desiderato lui, Sergej.
Dal primo momento in cui lo ha visto.

Sergej non ha mai desiderato nulla per sé. Ha sempre e soltanto eseguito gli ordini, almeno finché non gli è stato chiesto di fare l’unica cosa che non avrebbe mai voluto: distruggere qualcuno. 
Distruggere lei.
Tre uomini. Due donne. Una notte.
La più oscura di sempre. Quella che cambierà le loro vite.

 

 

Il proibito attira.

L’ignoto incanta.

Il pericolo seduce.

Una notte dimentica potrà cambiare la nostra vita. Un ricordo celato dalla nostra mente, ma impresso a fuoco sul nostro corpo, sarà la nostra perdizione.

Un profumo, uno sguardo, una sensazione possono risvegliare i nostri istinti primordiali.

L’unica cosa da fare sarebbe fuggire il più lontano possibile da colui che ci distruggerà.

Ma se è proprio la fuga ciò che lo attira, lo eccita maggiormente?

L’istinto ci mette in guardia, ci sprona ad essere cauti perché nulla è come appare.

Eppure il nostro corpo prende vita solo con lui, basta un tocco per incatenarci al suo volere. I nostri desideri sono nocivi, ma bruciano di un fuoco vivo, caldo, intenso. Non abbiamo via di scampo davanti ai suoi occhi, sotto al suo corpo, dentro la sua testa.

Lui si è insinuato là dove nessuno era mai stato. E questo ci terrorizza. Questo bisogno viscerale che abbiamo da quando lo abbiamo visto ci confonde.

Allora facciamo tutto ciò che va contro i nostri principi. Scappiamo solo per essere inseguite, catturate, per perderci in quel piacere che abbiamo sempre sognato ma che solo grazie a lui abbiamo provato.

Ci sono molteplici strade per raggiungere l’Inferno. Noi abbiamo appena iniziato a percorrere l’unica senza ritorno. L’unica che ci farà soffrire, annientandoci e distruggendo tutto ciò a cui teniamo.

Il nostro cuore è in pericolo. Per salvarlo dobbiamo rinunciare a tutto, ad ogni emozione, ogni sensazione.

Siamo disposte a farlo? Oppure preferiamo correre il rischio di perdere noi stesse pur di non perdere lui?

Amore, desiderio, potere, pericolo.

Ecco cosa guida le nostre azioni.

Ecco cosa ci porterà alla nostra fine.

 

 

«Vuoi ancora che gridi il tuo nome?»

 

 

Lilian è una donna semplice, nonostante provenga da una delle famiglie più in vista della città. Non si è mai occupata degli affari di famiglia, a questo ha sempre pensato sua sorella maggiore. Lei ha studiato, si è laureata e pur andando contro il volere del padre si è trovata un lavoro. La sua vita è ordinaria, nulla di eclatante o di rilevante. Finché una notte non accade qualcosa che avrà il potere di cambiare per sempre la sua esistenza.

Svegliarsi al fianco di uno sconosciuto la sconvolgerà, soprattutto perché lei non ricorda come ci sia finita in quel letto.

Potrebbe essere solo un sogno, oppure il più eccitante e oscuro degli incubi.

Lilian dovrà combattere contro se stessa. Contro quella ragione che le urla a gran voce di non lasciarsi andare ai piaceri della carne. Ma il suo corpo è come se avesse vita propria. Accanto a quell’uomo che le ha rubato una notte, perde ogni freno. La lussuria le sussurra come la più ammaliante delle sirene. La plagia, la domina finché di lei non rimane che un cuore che pulsa al ritmo del desiderio.

Un cuore che è in grado di andare oltre le apparenze e vedere ciò che si cela dietro la maschera.

Ma se tutto fosse solo un’illusione?

Se quello che prova nel profondo non fosse solo il frutto del proibito?

Lilian dovrà affrontare molti ostacoli, dovrà confrontarsi con verità che potranno distruggerla per sempre.

Forse il fatto che abbia dimenticato cosa è successo quella notte è un segno.

Forse dovrebbe solo voltarsi dall’ altra parte e far finta che nulla sia mai accaduto.

Ma sarebbe impossibile per lei. Perché ciò che all’inizio era solo vietato e sbagliato adesso è diventato la sua ossessione.

Cosa sceglierà Lilian? La ragione avrà la meglio, o sarà il suo cuore a indicarle la strada da percorre?

 

 

Fu allora che lo vidi.

Un uomo apparentemente nudo, seduto in fondo al letto. […]

Il cuore prese a battermi sempre più forte. Il mio istinto fu quello di fuggire, poi mi parlò. E mi ritrovai perduta.

«Khorosho prosypayutsya.» “Ben svegliata.”

 

Sergej è mistero, è pericolo, è sesso.

Il suo corpo costellato di tatuaggi è come una mappa che racconta la sua vita. Una vita fatta di violenza, di crimini, di morte.

Una vita che non ha scelto ma alla quale si è votato.

Sergej non desidera nulla. Non ha bisogno di nulla… finché non arriva lei.

Una sola notte in sua compagnia sarà l’iniziò della sua discesa all’inferno.

Lei è il frutto proibito, l’unica persona che non dovrebbe desiderata ma anche la sola che vuole per se.

Il dovere gli impone dei comportamenti, ma per la prima vita non ha la forza di seguire le regole.

Gli basta sentire lo sguardo di lei addosso per perdere la testa. Il suo corpo, il suo profumo ogni più piccola parte di lei sono un richiamo troppo forte.

Sergej cercherà con tutte le sue forze di resistere, ma la carne è debole. Quella donna non solo gli è entrata sotto pelle, ma monopolizza tutti i suoi pensieri.

Il suo cuore ha smesso di battere molti anni prima, eppure lei riesce a fargli provare sentimenti ormai dimenticati

Anche se lei è tutto ciò che anela non può cedere, perché da questo dipenderà la sua vita.

Sergej prenderà decisioni che avranno conseguenze inimmaginabili per lui ma soprattutto per lei.

Lei che è diventata il centro di tutto. Il centro di quel mondo oscuro, che solo adesso vede il primo spiraglio di luce.

Sergej sarà abbastanza forte per combattere i suoi istinti ed eseguire gli ordini che gli verranno dati?

Il diavolo in persona gli chiederà di scegliere. Avrà solo una possibilità per non sbagliare.

 

 

Non era una donna. Era una maledizione.

E non sarebbe mai stata mia; non nel senso in cui avrei voluto.

Appena ho saputo che Sagara Lux avrebbe pubblicato un nuovo romanzo non vedevo l’ora di leggerlo. Una nuova storia, nuovi personaggi, nuove ambientazioni e tante aspettative. Beh posso assicurativi con assoluta certezza che quest’ultime non sono state deluse.

Black Rose è un romanzo che ti cattura sin dalla prima pagina.

Sì potrebbe pensare che Sergej sia il classico personaggio maschile, bello e bastardo ma non è così. Questo russo non è il classico bell’imbusto. La sua bellezza è racchiusa nei tatuaggi che gli marchiano il corpo, nelle cicatrici.

Sono loro a racchiudere la sua storia.

Anche se all’apparenza sembra freddo e insensibile, scopriamo presto un lato di lui che cela a tutti. Le sue fragilità lo rendono vulnerabile, ma sono anche quelle che l’hanno reso l’uomo che è adesso.

Vive lottando costantemente contro i suoi demoni, cercando di dimenticare chi sia in realtà.

Ammetto che mi ha conquistata subito, e mano a mano che andavo avanti mi sentivo sempre più legata a questo personaggio. Tanto oscuro quanto bisognoso di luce.

Una luce che arriverà grazie e Lilian.

Ma nulla sarà facile per loro.

Lilian per prima cercherà di ribellarsi all’ attrazione che prova per lui. Ma non è solo questo ciò che prova. Alla fine saranno i suoi sentimenti a guidarla, perché lei vede oltre la maschera che Sergej indossa. Vede il suo cuore, ferito e bisognoso di quell’amore di cui si è sempre privato.

Ancora una volta Sagara mi ha fatto emozionare con questa fiaba oscura. Il suo stile come la sua scrittura sono impeccabili. Ogni parola penetra sotto pelle finché le emozioni dei suo personaggi non diventano anche le tue.

Non vedo l’ora di leggere il seguito.

Preparatevi ad una storia diversa, dove sesso proibito e amore si mescolano creando un mix esplosivo.

I compi di scena non mancheranno, così come le emozioni forti.

Sagara Lux non farmi aspettare troppo! Devo sapere cosa accadrà a queste due anime così diverse eppure legate da qualcosa di così profondo che proveranno a sfidare tutte le regole, anche a costo di fallire.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento

*