Recensione: “La mia vita nelle tue mani” di Katia Perego

Dreams

Ho letto e recensito per voi il romanzo di Katia Perego

” La mia vita nelle tue mani “

Autore: Katia Perego

Data di pubblicazione: 13 Maggio 2017

Editor: Self

Genere: Romance

Dalla finestra di casa sua, Melania assiste ad una scena raccapricciante:
La sua migliore amica Emma e il suo ragazzo Angelo, sono presi in ostaggio da un gruppo di malviventi.
I due ragazzi vengono uccisi, e l’assassino si accorge della presenza di Melania, costretta a fuggire per non fare la stessa fine della sua amica.
Melania non fugge da sola, ma incontra Antonio, pronto a proteggerla , bramoso di vendetta, per la perdita del fratello.
Samuele, capo di Melania, è da sempre innamorato della sua dipendente, e non perde occasione di dimostrarle il suo desiderio, stuzzicando la gelosia possessiva di Antonio, testa calda e sempre pronto a farsi valere con la violenza, quando necessario.
Anche Antonio ha un passato amoroso tormentato dalla relazione con Samanta, che non ha preso bene la separazione.
Una storia piena di amore, inganni, gelosie, tradimenti nella splendida Calabria.
Non tutto è come sembra!

 

 

Basta un attimo per sconvolgere una vita intera. Un attimo che ci segnerà nel profondo, che ci cambierà per sempre.

Assistere ad un evento tragico non solo è devastante ma anche pericoloso. Essere testimoni di un crimine ci espone a dei pericoli che nemmeno possiamo immaginare. La paura però ci blocca, ci impedisce di reagire con prontezza.

La nostra vita è in pericolo, non siamo al sicuro neanche tra le mura della nostra casa. Tutto sembra destinato ad un epilogo tragico…

Ma il destino ci riserverà una sorpresa.

Un uomo arriverà ad aiutarci, a proteggerci. Un uomo del quale non potremmo fare più a meno. Perché lui diventerà la nostra guida, il nostro porto sicuro.

Eppure quando siamo sicure che tutto si possa risolvere, accade qualcosa di inaspettato che metterà a rischio non solo nei stesse ma anche chi amiamo.

 

Un grido straziante esce dalla mia gol, l’uomo si gira e mi guarda dritto negli occhi, alza il braccio con in pugno la pistola nella mia direzione, ma le sirene della polizia lo fanno scappare, i tre uomini fuggono via in auto ed io terrorizzata mi rannicchio a terra e do sfogo a un pianto lancinante.

Melania è una bella ragazza, fa la segretaria presso un amico avvocato e vive con la sua migliore amica Emma.

Conduce una vita tranquilla e semplice finché una notte tutto cambia.

La sua amica viene brutalmente uccisa insieme al suo ragazzo, Angelo. Se questo non fosse già di per sé tragico si aggiunge il fatto che Melania assiste all’omicidio.

Da quel momento in poi nulla sarà più come prima.

Melania sarà in pericolo, perché il killer l’ha vista, l’ha riconosciuta.

Verrà braccata e minacciata di morte.

Ha paura, ma non sa come poter uscire da questa situazione.

Finché non conosce Antonio, fratello di Angelo. Lui la proteggerà e le starà vicino consolandola.

Giorno dopo giorno il legame tra i due si farà sempre più forte. L’amore a lungo represso sboccerà, ma per loro gli ostacoli da superare non sono ancora finiti.

Per raggiungere la loro felicità e serenità dovranno lottare, ma ne usciranno vincitori? I nemici sono dietro l’angolo basterà un attimo di distrazione per prendere tutto.

 

Lo abbraccio! Avevo desiderato tanto potermi confidare con qualcuno e sapevo di aver trovato la persona giusta, che capisse il mio dolore e le mie paure, mi sembra di conoscere Antonio da una vita, mi fido di lui, l’unico rammarico è di averlo incontrato in una disgrazia del genere.

 

 

Antonio è un ragazzo che ha appena perso il fratello. Lo hanno brutalmente ucciso, e adesso il suo unico pensiero è vendicarlo facendola pagare ai suoi assassini.

Ciò che Antonio non si aspettava è che Melanina, la miglior amica di sua cognata, fosse testimone oculare del crimine.

In un attimo le loro vite sono intrecciate e in pericolo.

Antonio combatterà per difendere la ragazza, alla quale è legato. La proteggerà da coloro che vogliono farle del male, anche a rischio della sua vita.

Ma oltre alle minacce esterne ci sarà anche la sua gelosia a mettere il pericolo il loro rapporto. Antonio è possessivo, e non manca di dimostrare -anche con la violenza- il sentimento che prova per Melania.

Quando tutto sembra stia andando per il meglio il suo passato ritornerà. Invaderà la sua vita minando quell’amore appena nato. Antonio riuscirà a combattere i suoi nemici e a fare capire a Melania che lui è veramente il ragazzo giusto per lei?

 

 

«Tornerò presto piccola!»

«Me lo giuri?»

«Te lo giuro!»

 

 

Appena ho letto la trama ne sono rimasta incuriosita, peccato però che poi leggendo il romanzo le mie aspettative siano state un po’ deluse.

Mi spiego meglio.

L’idea di base è carina, peccato sia stata sviluppata in modo troppo frettoloso. Avvengono molte cose, ma a nessuna di esse viene dedicato il giusto spazio. Tutto procede ad un ritmo serrato, quasi si volessero aggiungere fatti su fatti per rendere più eclatante la storia.

Non sono riuscita a sentirmi in sintonia con Melania, perché ho trovato le sue reazioni abbastanza insolite. Nessuno assiste ad una sparatoria senza portarne gli strascichi emotivi.

Ma veniamo ad Antonio. Di per sé sarebbe un bel personaggio, se escludiamo la violenza scatenata dalla sua gelosia.

Ho trovato i suoi comportamenti abbastanza contraddittori, e a volte fin troppo sopra le righe.

Ho sempre pensato che il vezzeggiativo “piccola” fosse dolce, ma qui viene usato veramente troppo.

Altro tasto dolente è la punteggiatura e i tempi verbali. Io per prima so quanto sia facile cascare in certi errori, magari con qualche piccolo accorgimento si potrebbero eliminare.

Detto questo se amate l’adrenalina, gli amori passionali, la gelosia questo è il libro che fa per voi.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento

*